Lunedì, 21 Ago., 2017

Coltivazione della carota: finalmente i risultati di una semina di precisione

Azienda Agricola di Nunzio ed Augusto Taccone (AQ).
Vegetable seeds di Bayer nuovamente in campo per presentare i risultati della semina di precisione con Brillyance F1.
Brillyance F1.
Ci siamo! Agosto ci ha visto in campo per il terzo incontro. Avevamo iniziato la sperimentazione il 15 e 16 Settembre scorsi a Padova presso la sede di Agricola Italiana e ora abbiamo toccato con mano i risultati della semina di precisione della carota.

Di nuovo, dopo qualche mese, siamo tornati nella fertile Piana del Fucino, in quell’area particolarmente vocata per la coltivazione della carota che ci aveva ospitato, il 28 Marzo scorso nell’azienda agricola di Nunzio e Augusto Taccone, per le nostre prove di semina quando, affiancati dai tecnici di Agricola Italiana, abbiamo testato in campo le tarature ottimali per ottenere una semina omogenea della carota.

Elisa Bindellati, Sales Specialist Carota di Bayer ci ha descritto i precedenti incontri: « A marzo avevamo monitorato in campo la semina ottenuta prestando particolare attenzione alla taratura delle macchine. Avevamo appreso come regolare i dischi della seminatrice in funzione dell’ibrido scelto, della sua forma e peso poiché passando da un ibrido all’altro, a parità di calibro, il peso specifico del seme può cambiare anche di 1/3 e, se non ne teniamo conto, il rischio è che la densità di semina non sia calibrata correttamente perché avremo sia “doppie” sia “fallanze”. Questo pregiudica la resa, ma soprattutto ha un effetto negativo sulla qualità della carota, intesa come omogeneità di forma, lunghezza e sanità.
Per testare al meglio i possibili differenti risultati in funzione della densità dei semi per ettaro, in quell’occasione abbiamo realizzato dei campi prova posando sia semi di calibro 1,4/ 1,6 sia calibri 1,6/ 1,8 in densità di semina variabili da 2 milioni di semi ad ettaro fino ad arrivare ad 1,6 milioni di semi ad ettaro»

Oggi siamo tornati su questi campi per un Field Day incentrato sull’osservazione dei risultati ottenibili con una semina accurata. Il nutrito gruppo dei nostri ospiti, tutti molto competenti ed esperti del mestiere, ha constatato come le differenti densità di semina influiscano su forma e lunghezza della carota. Abbiamo poi verificato, con il loro prezioso apporto d’esperienza, quanto sia corretta la scelta di Nunhems di offrire a ogni zona e ad ogni terreno soluzioni ad hoc che rispondano alle aspettative dei produttori e del mercato. Una strategia che consente al coltivatore di presentarsi sul mercato con un prodotto di un bel colore brillante, con forme regolari e quindi facili da pulire e da confezionare.

Ma la vera protagonista della giornata è stata la nostra Brillyance F1 l’ibrido studiato appositamente per il segmento del confezionato fresco con il più alto grado di germinabilità attualmente in commercio.
Nonostante le difficili condizioni climatiche di quest’anno e con i problemi dovuti alla scarsità d’acqua che hanno causato il blocco delle autorizzazioni ad irrigare proprio nei periodi critici della crescita (condizioni che hanno messo a dura prova le coltivazioni della zona), la nostra Brillyance F1 ha dato risultati eccellenti.

Siamo riusciti ad ottenere, utilizzando una quantità di semi molto inferiore, un numero di piante per ettaro analoga a quella delle principali varietà concorrenti. Brillyance F1 ha mostrato alla raccolta una radice estremamente liscia ed un bel fogliame persistentemente fresco e, caratteristica di spicco, una linearità di prodotto ed un’uniformità di pezzatura ineguagliabili, nonostante le difficoltà di questa estate “complicata”.

La giornata si è conclusa con grande soddisfazione sia dal team Bayer sia dagli ospiti e già si pensa di ripetere l’evento con altri test ed altre prove di semina.

Infine la Dott.ssa Bindellati ci ha pregato di estendere a tutto il team di Agricola Italiana il suo personale ringraziamento per la collaborazione e la professionalità dimostrate. Un ringraziamento va anche a tutti coloro che hanno mostrato interesse per l’evento e in particolare all’azienda che ci ha ospitati!


Bayer: Science For A Better Life
Bayer is a global enterprise with core competencies in the Life Science fields of health care and agriculture. Its products and services are designed to benefit people and improve their quality of life. At the same time, the Group aims to create value through innovation, growth and high earning power. Bayer is committed to the principles of sustainable development and to its social and ethical responsibilities as a corporate citizen. In fiscal 2016, the Group employed around 115,200 people and had sales of EUR 46.8 billion. Capital expenditures amounted to EUR 2.6 billion, R&D expenses to EUR 4.7 billion. These figures include those for the high-tech polymers business, which was floated on the stock market as an independent company named Covestro on October 6, 2015. For more information, go to www.bayer.com.

Contatto
Elisa Bindellati, Sales Specialist Carota e Porro
+39 342-0766877, E-mail: elisa.bindellati@bayer.com

Forward-Looking Statements
This news release may contain forward-looking statements based on current assumptions and forecasts made by Bayer management. Various known and unknown risks, uncertainties and other factors could lead to material differences between the actual future results, financial situation, development or performance of the company and the estimates given here. These factors include those discussed in Bayer’s public reports which are available on the Bayer website at www.bayer.com. The company assumes no liability whatsoever to update these forward-looking statements or to conform them to future events or developments.

Nunhems Italy SRL
Socio unico P.IVA 00605931203

Siti nazionali

Siti nazionali

Cerca