Venerdì, 08 Nov., 2019

CARCIOFO DA SEME: GRANDE INTERESSE PER I DUE GIORNI DI APPROFONDIMENTO A CURA DELLA DIVISIONE AGRICULTURAL SOLUTIONS DI BASF

Sant’Agata Bolognese.
Sono stati numerosi i produttori agricoli e gli addetti ai lavori che hanno preso parte alla due giorni pugliese dedicata alle strategie di difesa e all’assortimento del carciofo da seme. Il doppio appuntamento, a cura di BASF Agricultural Solutions e Nunhems Italy- BASF Vegetable Seeds Business, Divisione Agricultural Solutions - è stato un’occasione d’incontro e confronto sulla qualità, la produttività e la precocità delle varietà di carciofo Nunhems e sulle nuove soluzioni BASF per la difesa del carciofo.
Giornata in campo presso l'azienda Cericola Michele.
Due giorni negli areali pugliesi più vocati alla coltivazione del carciofo per comprenderne al meglio aspetti quanti qualitativi della produzione e strategie di protezione: BASF Agricultural Solutions e Nunhems Italy hanno proposto nei giorni scorsi in provincia di Foggia e in provincia di Brindisi un Open Day e un meeting relativi a queste importanti tematiche.

Nell’ambito della giornata in campo, che si è svolta presso l’Azienda Cericola Michele a Ordona (FG), i produttori agricoli, i tecnici e tutti gli addetti ai lavori presenti hanno potuto visionare direttamente la qualità di Capriccio F1, la varietà di carciofo da seme selezionata da Nunhems dopo un accurato miglioramento genetico, e la sua miglior linea di difesa proposta da BASF.

Capriccio si conferma il carciofo per il futuro: colorato, dalla qualità interna altissima, si adatta bene tanto alle modalità di preparazione per il mercato fresco che a quelle di lavorazione per la quarta gamma, in una duplice attitudine che ne conferma la flessibilità. Il seme ibrido di questa varietà è stato oggetto di una tesi dimostrativa di confronto, condotta con diversi tipi di strategie di difesa che hanno comportato differenti applicazioni di prodotti per controllare lo sviluppo dei patogeni fungini e degli insetti che attaccano il carciofo.

“Abbiamo messo a confronto diverse strategie di difesa - spiega Giampaolo Ronga, Technical Crop Manager Orticole BASF Italia - in particolare abbiamo valutato la performance di alcune innovative soluzioni BASF con quelle più diffuse sul mercato: Dagonis, Cabrio Duo e Signum hanno mostrato risultati eccellenti nel controllo delle patologie maggiormente presenti nella prova (oidio, peronospora e botrite) garantendo risultati produttivi quanti qualitativi rispondenti alle richieste dei produttori.

“La varietà di carciofo presentata in campo - prosegue Vito Carrieri, Account Manager Carciofo Nunhems Italy - ovvero Capriccio, è dotata di produttività e qualità riconoscibili, oltre ad avere una straordinaria precocità: basti pensare che, nonostante l’annata tardiva, è già in raccolta”.

A San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi, nell’ambito del Meeting che ha avuto luogo nel secondo dei due giorni di appuntamenti, si è poi discusso, davanti a una platea di 120 persone tra vivaisti e produttori agricoli delle zone di Brindisi e Lecce, delle nuove soluzioni BASF per la difesa e il controllo dei batteri patogeni nel carciofo da seme. Nel corso dell’incontro sono stati infatti illustrati, in particolare, gli aspetti tecnici che fanno di Dagonis, Cabrio Duo e Signum le soluzioni utili ad una difesa completa dai patogeni fungini del carciofo.

Si è infine trattato dei vantaggi dell’utilizzo del carciofo da seme - tanto produttivo quanto economico - in particolare delle varietà Capriccio F1, Opal F1, e Madrigal F1, delle caratteristiche tecniche delle loro piante e dei loro frutti, oltre che degli ultimi trend di mercato del carciofo e di come sta cambiando il suo consumo tra gli italiani.

Capriccio F1

Ricevi le ultime notizie da BASF via WhatsApp sul tuo smartphone o tablet. Registrati su basf.com/whatsapp-news per il nostro servizio di news.

Informazioni sulla divisione Agricultural Solutions di BASF
Con una popolazione in rapida crescita, il mondo dipende sempre più dalla nostra capacità di sviluppare e mantenere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. In collaborazione con gli agricoltori, i professionisti del settore agroindustriale, gli esperti nella gestione degli infestanti e molti altri, il nostro ruolo è quello di contribuire a rendere ciò possibile. Questo è il motivo per cui investiamo in una solida filiera di Ricerca Sviluppo e in un portafoglio molto ampio, che comprende sementi e tratti genetici, difesa delle colture chimica e biologica, gestione dei terreni, salute delle colture, antiparassitari e agricoltura digitale. Con team di esperti in laboratorio, nei campi, nell’amministrazione e nella produzione, sappiamo coniugare un modo di pensare innovativo con azioni concrete per mettere a punto idee che funzionino nel mondo reale – per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2018 la nostra divisione ha generato un fatturato di 6,2 miliardi di euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet www.agriculture.basf.com o uno dei nostri canali sui social media.

Informazioni su BASF
In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. Più di 122.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e in ogni Paese del mondo. Il nostro portafoglio prodotti è organizzato in cinque segmenti: Chemicals, Materials, Industrial Solutions, Surface Technologies, Nutrition & Care and Agricultural Solutions. Nel 2018 BASF ha generato vendite pari a 63 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS), Londra (BFA) e Zurigo (BAS). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.basf.com.

Nunhems Italy SRL
Socio unico P.IVA 00605931203

Siti nazionali

Siti nazionali

Cerca

Per maggiori informazioni:


Vito Carrieri
Account Manager Carciofo
Nunhems Italy
T. 349 5520279
Email vito.carrieri@vegetableseeds.basf.com

Giampaolo Ronga
Technical Crop Manager Orticole
BASF Italia
T. 335 5742232
Email giampaolo.ronga@basf.com


Nunhems Carciofo
» leggi

Opal F1
» Download tech sheet

Madrigal F1
» Download tech sheet

BASF Prodotti
Dagonis
Cabrio Duo
Signum