Condizioni generali di acquisto Nunhems

1. Definizioni

1.1. Nunhems: Nunhems Italy srl, con sede legale in Sant’Agata Bolognese, 400019 (Bo), Via Ghiarone, n.2.

1.2. Accordo: una disposizione, ordine d’acquisto, conferma d’ordine od ordine emesso da Nunhems, un accordo di acquisto o servizio tra Nunhems e la Controparte, oppure un’offerta accettata per iscritto da Nunhems.

1.3. Controparte: un soggetto da cui Nunhems acquista beni o servizi.

2. Obiettivo

2.1. Le presenti Condizioni generali di acquisto faranno sempre parte integrante dell’Accordo. Condizioni conflittuali o divergenti adottate dalla Controparte o altre restrizioni della Controparte saranno considerate come non accettate, a meno che Nunhems non le abbia espressamente accettate per iscritto.

2.2. Altri accordi, proposte di modifica o accordi aggiuntivi non hanno validità, a meno che non siano stati approvati per iscritto da Nunhems.

3. Accordo

3.1. Le modifiche dell’Accordo devono essere realizzate per iscritto. Gli accordi orali e le disposizioni discusse telefonicamente sono vincolanti solamente se confermate per iscritto.

3.2. Qualsiasi modifica di un Accordo è valida solamente se confermata per iscritto sia da Nunhems sia dalla Controparte. Inoltre, la Controparte è tenuta a gestire ogni Accordo o modifica di un Accordo separatamente in tutta la corrispondenza.

3.3. Nel caso in cui una modifica dell’Accordo comportasse del lavoro aggiuntivo, la Controparte non realizzerà tale lavoro prima di aver ricevuto conferma per iscritto da Nunhems.

3.4. Se non diversamente concordato per iscritto, la Controparte non è autorizzata a effettuare consegne parziali.

3.5. La Controparte può trasferire la consegna dei beni o la prestazione di servizi a terzi solo previa approvazione scritta da parte di Nunhems. La Controparte è responsabile e tenuta al rispetto dei propri obblighi come da Accordo, anche successivamente all’approvazione del trasferimento da parte di Nunhems.

3.6. La consegna dei beni sarà effettuata con un imballaggio adeguato a seconda della modalità di trasporto utilizzata, della tipologia di gestione e conservazione dei beni. Il costo dell’imballaggio necessario è incluso nel prezzo. Materiali di imballaggio speciali e/o di valore saranno restituiti alla Controparte a fronte del rimborso dei costi a carico di Nunhems, previo accordo scritto da parte di Nunhems.

3.7. I seguenti dati devono essere inseriti in tutta la corrispondenza: il numero dell’ordine d’acquisto e la data dell’Accordo.

4. Termine di consegna

4.1. Il termine di consegna inizia dalla data dell’Accordo. Se la Controparte ha ragione di ritenere che non sarà possibile rispettare, o rispettare nei termini stabiliti, tutti o parte dei suoi obblighi contrattuali, dovrà informarne Nunhems immediatamente, comunicando la motivazione e la durata presunta del ritardo. In caso contrario, la Controparte non avrà diritto a esimersi dalla sua responsabilità per il ritardo dovuto all’impedimento.

4.2. Se la Controparte non effettua la consegna nei termini stabiliti, sarà responsabile dell'inadempienza. La Controparte sarà automaticamente considerata inadempiente, allo scadere del termine di consegna, senza necessità di ulteriori formalità. In questi casi, Nunhems ha il diritto di considerare l’Accordo nullo, senza che Nunhems sia obbligata ad alcun indennizzo o risarcimento e, sulla base della notifica alla Controparte tramite posta raccomandata, ad ordinare i beni o servizi non consegnati presso terzi diversi dal fornitore, tutto ciò senza alcuna restrizione del diritto di Nunhems a richiedere un risarcimento.

5. Garanzia, responsabilità e segnalazione di difetti

5.1. La Controparte garantisce che i beni e/o servizi non sono soggetti a diritti di terzi e non possiedono difetti che potrebbero limitarne il valore o comprometterne l’utilità, che possiedono le caratteristiche concordate o garantite, che sono adatti agli scopi e all’obiettivo specificato nell’Accordo, che rispondono ai requisiti tecnici generalmente accettati. Garantisce inoltre che i beni recano l’indicazione del fabbricante o del soggetto terzo che li commercializza, che sono provvisti e corredati da tutta la documentazione richiesta da Nunhems, a prescindere da quando tale documentazione sia stata richiesta da Nunhems, e che rispettano tutte le norme applicabili più recenti, conformemente alla legge italiana, così come a tutte le specifiche e le norme tra cui, ma non solo, quelle in materia di sicurezza, ambiente, condizioni di lavoro, tutela dei dipendenti e prevenzione degli incidenti.

5.2. La Controparte, inoltre, garantisce che (i) nessuno dei beni consegnati o dei servizi forniti, comprese tutte le parti, i componenti e le materie prime, è stato fabbricato, consegnato o realizzato del tutto o in parte incorrendo in qualsiasi sanzione applicabile di tipo commerciale o economico, controllo delle esportazioni, embargo o altre ordinanze e divieti simili stabiliti per legge, norme, regole, misure, restrizioni e licenze, ivi comprese senza limitazione alcuna quelle di Unione Europea, Svizzera, Stati Uniti d’America e Nazioni Unite (d’ora in avanti “Sanzioni”) e (ii) nessun soggetto terzo (ad es. collaboratori, fornitori o subfornitori) coinvolto nella fabbricazione dei beni o nella prestazione dei servizi è soggetto ad alcuna Sanzione.

5.3. La controparte si occuperà di tutte le licenze e i permessi necessari nel paese di origine. La disponibilità al momento opportuno delle licenze e dei permessi è un prerequisito fondamentale ai fini dell’esistenza dell’Accordo.

5.4. Se i beni consegnati o i servizi forniti non rispettano uno qualsiasi dei requisiti, la Controparte ne sarà responsabile e Nunhems sarà libera di chiedere la riparazione del difetto o la consegna di beni non difettati, la cancellazione dell’Accordo o la riduzione del prezzo di acquisto dei beni o servizi, in conformità con le condizioni imposte dalla legge in vigore, oppure di richiedere un indennizzo per i danni o il rimborso dei costi.
Nunhems avrà anche il diritto di sporgere reclamo conformemente alle condizioni di garanzia, nel caso in cui la Controparte abbia garantito le caratteristiche o la sostenibilità dei beni consegnati. Sono esclusi i difetti o i danni risultanti dal normale utilizzo o dall’uso scorretto da parte di Nunhems.

Nunhems è tenuta ad avvertire la Controparte di eventuali difetti nei beni consegnati, non appena vengono individuati durante le attività aziendali ordinarie.

5.5. La garanzia della Controparte deve coprire tutti i beni e servizi creati o consegnati dai subfornitori.

5.6. Se la Controparte viene avvertita della presenza di un difetto, il termine della garanzia dev’essere esteso per il tempo intercorso tra la notifica e la riparazione del difetto. Se il bene o servizio consegnato dalla Controparte viene sostituito interamente con un nuovo prodotto o servizio, il periodo di garanzia ricomincerà. Se il bene o servizio viene sostituito parzialmente, il periodo di garanzia ricomincerà per le nuove parti.

5.7. I beni o servizi oggetto di reclamo conformemente alla garanzia restano a disposizione di Nunhems fino alla consegna dei beni sostitutivi, dopodiché diventano di proprietà della Controparte.

5.8. In caso di urgenza oppure se la Controparte non corregge il difetto, Nunhems avrà il diritto di porvi rimedio a spese della Controparte, oppure di esercitare uno degli altri diritti di garanzia di cui all’articolo 5.4.
L’accettazione di Nunhems della consegna di beni o servizi dalla Controparte non dispensa quest’ultima dai suoi obblighi derivanti dalla garanzia.

5.9. La Controparte indennizza Nunhems in caso di reclami di terzi relativi all’Accordo tra la Controparte e Nunhems, reclami relativi alla responsabilità (del prodotto) e reclami derivanti dalle leggi relative alla responsabilità dei/l prodotti/o, se il difetto oggetto del reclamo è stato causato dal bene o servizio fornito dalla Controparte o da un fornitore della Controparte.

5.10. In deroga a queste Condizioni generali d’Acquisto, la Controparte è comunque responsabile dei beni e servizi forniti conformemente alle disposizioni di legge esistenti.

6. Test

6.1. Se sono stati richiesti dei test per i beni e servizi da consegnare, la Controparte è tenuta a farsi carico dei costi di tali test, inclusi i propri costi di personale, ma esclusi i costi di personale di Nunhems.

6.2. La Controparte è tenuta ad avvisare Nunhems con un preavviso di almeno 5 giorni lavorativi rispetto alla data in cui i beni o servizi saranno testati e a concordare la data dei test con Nunhems. La Controparte sarà tenuta al rimborso dei costi di personale di Nunhems, se i beni o servizi non vengono testati nella data prestabilita.

6.3. Se emergono dei difetti nei beni e servizi durante lo svolgimento dei test, che rendono necessario ripetere i test o a svolgerne ulteriori, la Controparte è tenuta a farsi carico di tutti i relativi costi di personale e le altre spese. La Controparte è inoltre tenuta a farsi carico di tutti i costi del personale necessario e di altre spese relative allo svolgimento dei test sui materiali utilizzati dal personale per l’adempimento dell’Accordo.

7. Assicurazione

7.1. Le polizze assicurative dei beni in transito sono sempre di responsabilità della Controparte e a suo carico.

7.2. La Controparte è tenuta a sottoscrivere per proprio conto adeguate assicurazioni di responsabilità civile che coprano i danni causati dai beni e servizi da lei forniti o ad essi relativi, dalle sue proprietà, i suoi dipendenti e i soggetti terzi da lei coinvolti. La Controparte è obbligata, su richiesta, a fornire a Nunhems documentazione che indichi le somme assicurate per ciascun evento.

7.3. La sottoscrizione di assicurazioni speciali per le attività di assemblaggio/costruzione, oltre alle assicurazioni di responsabilità civile di cui all'articolo 7.2, è sempre soggetta alla firma di un accordo scritto tra Nunhems e la Controparte.

7.4. Qualsiasi macchinario, attrezzatura ecc. fornita in prestito a Nunhems sarà assicurata da Nunhems contro i rischi correnti. Ogni altra responsabilità da parte di Nunhems per i danni causati a questi macchinari, attrezzature ecc. è esclusa, eccetto in caso siano danni causati intenzionalmente o dovuti a una grave negligenza da parte di Nunhems.

8. Requisiti di trasporto e accettazione dei beni

8.1. La Controparte è tenuta a inviare a Nunhems, separatamente rispetto ai beni e alla fattura, una notifica di spedizione dettagliata per ciascuna spedizione nel giorno dell’invio dei beni. I beni devono essere accompagnati da una bolla di consegna e da una distinta di imballaggio. Il numero d’ordine Nunhems e il codice prodotto devono essere indicati in tutti i documenti di consegna. Se i beni sono inviati via mare, i documenti di spedizione e la fattura devono riportare il nome della società di trasporti e della nave.
La Controparte è tenuta a selezionare la modalità di trasporto più adatta e vantaggiosa per Nunhems. I documenti di consegna devono essere accompagnati dai documenti di trasporto, separatamente e in triplice copia.

La Controparte è tenuta a indicare il numero d’ordine e l’indirizzo di consegna, così come indicato da Nunhems, per esteso su tutti i bollettini, le bolle di consegna, le distinte di imballaggio, le lettere di vettura e le fatture, così come sull’esterno dell’imballaggio dei beni e altrove se necessario.

8.2. La Controparte è tenuta a imballare, contrassegnare e trasportare i beni pericolosi in conformità con le norme nazionali e internazionali applicabili. I documenti di accompagnamento devono indicare non soltanto la categoria di rischio, ma anche tutti gli altri dettagli richiesti dalle norme applicabili in materia di trasporti.

8.3. La Controparte è responsabile di eventuali danni risultanti dal mancato rispetto delle condizioni indicate all’articolo 8 ed è tenuta al pagamento dei relativi costi. La Controparte è responsabile di garantire che i suoi subfornitori rispettino le condizioni stabilite all’articolo 8.

8.4. Qualsiasi spedizione che non possa essere accettata da Nunhems a causa del mancato rispetto di queste norme sarà conservata per conto e a rischio della Controparte. Nunhems ha il diritto di ispezionare il contenuto e le condizioni di queste spedizioni. Gli strumenti e le attrezzature per l’assemblaggio/la costruzione non devono essere inviati assieme ai beni.

8.5. I beni devono essere consegnati nel luogo indicato da Nunhems DAP (ICC Incoterms 2010) se non diversamente concordato. Il rischio e la proprietà dei beni passano dalla Controparte a Nunhems in seguito al ricevimento dei beni da parte di Nunhems presso la sua sede (ovvero quando Nunhems firma i documenti di consegna che corredano il trasporto dei beni). In linea di massima, le consegne vengono effettuate nei giorni lavorativi stabiliti per legge, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.00, se non diversamente specificato per iscritto.

8.6. I beni consegnati devono rispettare le condizioni riguardanti la loro origine come specificato dalla normativa italiana e/o dell’Unione europea in materia, se non diversamente specificato nell’Accordo.

9. Materiali aggiuntivi
Schemi, modelli, strumenti, video ecc. creati dalla Controparte per permettere la realizzazione dell’Accordo, se sono stati pagati da Nunhems, diventeranno di proprietà della stessa, pur restando in possesso della Controparte. La Controparte è obbligata a cederli su richiesta di Nunhems.

10. Assemblaggio, costruzione, manutenzione, ispezione, riparazione, conformità

10.1. Nel caso di lavori di assemblaggio, costruzione, manutenzione, ispezione, riparazione ecc. realizzati presso sedi di Nunhems, tali attività saranno soggette alle regole in materia di salute, sicurezza e di condotta per i fornitori e il personale che opera presso sedi di Nunhems o dei soggetti a cui l’acquisto è destinato. Queste regole saranno comunicate all’inizio delle attività di assemblaggio o costruzione, oppure dovranno essere richieste all’ufficio sicurezza della sede Nunhems di competenza. Tutti i fornitori di beni e servizi coinvolti in attività relative alla proprietà devono essere registrati conformemente alla normativa italiana, prima di poter svolgere il proprio incarico.

10.2. Nunhems non è responsabile delle proprietà o dei dipendenti della Controparte che si recano presso le sedi Nunhems.

10.3. La Controparte garantisce che i suoi dipendenti, i suoi subfornitori e i loro dipendenti rispettino sempre le disposizioni di legge vincolanti riguardanti la consegna dei beni/servizi in Italia tra cui, anche ma non solo, l’obbligo di rispettare le leggi in materia di lavoro, tassazione e previdenza sociale (es. permessi di lavoro validi, visti, moduli A1, certificati, dichiarazioni ecc.). La Controparte solleva Nunhems, i suoi rappresentanti e altri soggetti in nome e per conto di cui Nunhems agisce da qualsiasi reclamo al riguardo e, laddove necessario, la Controparte esime Nunhems, i suoi rappresentanti e gli altri soggetti in nome e per conto di cui Nunhems agisce da tutti i costi e le spese che sopraggiungano a tal proposito.

11. Linee guida

11.1. La Controparte o un soggetto terzo sotto la guida della Controparte che si rechi o svolga attività presso la sede/le sedi di Nunhems è tenuto in qualsiasi momento al rispetto delle linee guida in materia d'igiene e sicurezza, redatte e revisionate da Nunhems. Queste linee guida saranno comunicate all’arrivo.

12. Fornitura di servizi

12.1. Anche se non espressamente indicato, le presenti Condizioni generali di acquisto sono applicabili anche alla fornitura di servizi.

12.2. La Controparte deve rispettare tutte le date di consegna relative ai servizi specificate nell’Accordo oppure comunicate da Nunhems alla Controparte.

12.3. Nel fornire i servizi, la Controparte deve:
(a) cooperare con Nunhems e rispettare tutte le indicazioni di Nunhems relative a ciascun aspetto dei servizi;
(b) fornire i propri servizi con la massima cura, abilità e attenzione, in conformità con le migliori pratiche del settore industriale, professionale o commerciale della Controparte.
(c) affidarsi a personale sufficientemente formato ed esperto per svolgere i compiti che gli sono stati affidati e in numero sufficiente da poter adempiere agli obblighi della Controparte;
(d) mettere a disposizione tutti gli strumenti, le attrezzature, i veicoli e gli altri elementi necessari alla fornitura del servizio;
(e) utilizzare beni, materiali, standard e tecniche della migliore qualità e assicurarsi che tutti i beni e i materiali forniti o impiegati in relazione ai servizi, oppure trasferiti a Nunhems, siano privi di difetti dal punto di vista della realizzazione, dell’installazione e della progettazione;
(f) ottenere e rinnovare sempre tutti i permessi e le autorizzazioni necessarie e rispettare tutte le norme e i regolamenti applicabili;
(g) rispettare tutte le regole in materia di salute e sicurezza e gli altri requisiti di sicurezza applicabili alle sedi Nunhems.

13. Luogo di esecuzione
Se non diversamente specificato nell’Accordo, il luogo della prestazione è la sede di consegna indicata da Nunhems.

14. Fatturazione e pagamento

14.1. I compensi pattuiti si intendono imposta sul valore aggiunto (“IVA”) esclusa. L’IVA è addebitata come costo aggiuntivo se legalmente esigibile dalla Controparte e deve essere corrisposta da Nunhems in seguito al ricevimento di una fattura conforme ai requisiti di legge previsti dalla normativa IVA applicabile. Le fatture della Controparte devono essere inviate all’indirizzo di fatturazione indicato nell’Accordo, separatamente rispetto ai beni. Il numero di ordine d’acquisto Nunhems deve essere indicato in tutta la corrispondenza. Eventuali beni e servizi aggiuntivi o cancellati devono essere indicati separatamente in fattura.

14.2. Il pagamento deve essere effettuato entro sessanta (60) giorni dal ricevimento della relativa fattura, se non diversamente specificato nell’Accordo. Nunhems ha diritto a compensare gli indennizzi a lei dovuti a discapito dei debiti dovuti alla Controparte.

14.3. Il pagamento non modifica gli obblighi di garanzia della Controparte, né il diritto di Nunhems a sporgere reclamo.

14.4. Ciascuna delle parti ha il diritto di applicare trattenute fiscali se sottoposta ad obbligo di legge. Deve poter fornire tempestivamente documentazione di supporto e/o certificati all’altra parte, in caso di applicazione di trattenute fiscali. Entrambe le parti adotteranno un atteggiamento cooperativo al fine di applicare meno trattenute fiscali possibili, ad es. ai sensi di una convenzione per evitare la doppia tassazione.

15. Documenti e privacy

15.1. Tutte le attrezzature, gli strumenti, i disegni, gli standard, le linee guida, i metodi di analisi, le formule e gli altri documenti forniti da Nunhems alla Controparte per la creazione dei beni da consegnare o il servizio da fornire, così come i documenti prodotti dalla Controparte in conformità con le particolari indicazioni di Nunhems, restano di proprietà di Nunhems e non devono essere utilizzati dalla Controparte per altri scopi, riprodotti o messi a disposizione di soggetti terzi. Su richiesta di Nunhems, la Controparte è tenuta a trasferire immediatamente a Nunhems i suddetti documenti, assieme alle rispettive copie e ai duplicati, oppure a distruggerli. Nunhems è titolare dei diritti di proprietà intellettuale riguardanti tutti i documenti forniti alla Controparte.

15.2. La Controparte considera segreto commerciale la richiesta di offerta e l’Accordo, così come le attività ad essi relative e procede di conseguenza al loro trattamento in maniera confidenziale. La Controparte è responsabile nei confronti di Nunhems di eventuali perdite attribuibili al mancato rispetto di uno qualsiasi di questi obblighi da parte sua.

15.3. La Controparte è tenuta a imporre obblighi simili ai suoi dipendenti e/o soggetti terzi coinvolti nell’esecuzione dell’Accordo.

15.4. La Controparte è tenuta a consegnare a Nunhems tutti i documenti necessari per la fornitura dei beni e servizi o ad essi relativi, senza che questo abbia alcun impatto sulle garanzie e o altri obblighi della Controparte.

15.5. La Controparte è tenuta a consegnare a Nunhems tempestivamente, gratuitamente e senza richiesta preventiva, tutta la documentazione di cui Nunhems possa avere bisogno al fine di utilizzare, costruire, installare, gestire, conservare, avviare, far funzione, ispezionare, manutenzionare e riparare i beni e servizi forniti.

15.6. Di volta in volta, Nunhems specificherà gli standard e le norme applicabili (si applicano le versioni più recenti).

16. Diritti di proprietà intellettuale

16.1. La Controparte garantisce a Nunhems un diritto d’utilizzo a livello mondiale, non-esclusivo, perpetuo, irrevocabile e trasferibile dei potenziali diritti di proprietà intellettuale riguardanti i beni e/o servizi forniti dalla Controparte. Questo diritto d’utilizzo comprende il diritto a concedere lo stesso diritto d’utilizzo agli acquirenti (potenziali) o ad altri soggetti terzi con cui Nunhems intrattiene rapporti commerciali in relazione alla sua attività.

16.2. Tutti i diritti di proprietà intellettuale che scaturiscono dalla realizzazione dell’Accordo tra Nunhems e la Controparte, i suoi dipendenti o i soggetti terzi impegnati nella realizzazione dell’Accordo dalla Controparte, appartengono a Nunhems. La Controparte farà tutto il necessario per attribuire a Nunhems tali diritti.

16.3. La Controparte è responsabile di qualunque violazione di brevetti, permessi, diritti di proprietà o altri diritti di soggetti terzi che possa insorgere in seguito alla consegna e all'utilizzo dei beni e/o servizi forniti dalla Controparte. Ogni onere di concessione è a carico della Controparte.

17. Materiale pubblicitario
La Controparte non inserirà alcun riferimento al rapporto commerciale con Nunhems nelle informazioni e nei materiali pubblicitari o sul proprio sito web, senza prima aver ricevuto l’approvazione scritta di Nunhems.

18. Conclusione

18.1. Senza ledere gli altri diritti di Nunhems, Nunhems ha il diritto di recedere del tutto o in parte dall’Accordo senza ulteriore comunicazione di inadempienza e senza essere soggetta al pagamento di alcun indennizzo se:
- la Controparte non rispetta uno degli obblighi previsti dall’Accordo;
- è stata presentata un’istanza di fallimento nei confronti della Controparte oppure la Controparte ha dichiarato fallimento o ha richiesto una sospensione dei pagamenti;
- l’attività della Controparte è stata sospesa, liquidata o trasferita;
- i permessi della Controparte necessari alla realizzazione dell’Accordo sono stati revocati;
- è stato emesso un ordine di sequestro nei confronti di un’importante componente operativa della Controparte; oppure
- è stato emesso un ordine di sequestro conservativo nei confronti di Nunhems a spese della Controparte.


18.2. Tutte le richieste di risarcimento eventualmente avanzate o ricevute da Nunhems nei casi sopracitati saranno immediatamente esigibili e dovranno essere pagate interamente.

19. Normativa sulla privacy
La Controparte deve assicurarsi che (i) le norme applicabili in materia di privacy siano rispettate, (ii) nessun dato confidenziale ricevuto da Nunhems e di qualunque tipo sia trasmesso in paesi al di fuori del SEE, senza approvazione previa da parte di Nunhems e (iii) i dati confidenziali di Nunhems in possesso della Controparte siano distrutti o restituiti al termine del periodo di conservazione previsto per legge o su richiesta di Nunhems.

20. Trasferimento
Nunhems ha il diritto di trasferire a terzi. i suoi diritti e i suoi obblighi derivanti dall’Accordo La Controparte può trasferire a terzi i suoi diritti e i suoi obblighi derivanti dall’Accordo solamente previa approvazione scritta da parte di Nunhems.

21. Legislazione e giurisdizione applicabili
Le presenti Condizioni generali di acquisto e l’Accordo sono regolate dalla legislazione italiana. È esclusa l’applicabilità della Convenzione sui contratti per la vendita internazionale di beni mobili delle Nazioni Unite (United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods) dell’11 aprile 1980, entrata in vigore il 1° gennaio 1991. Eventuali controversie che potrebbero insorgere sono soggette alla giurisdizione esclusiva di un tribunale competente in Italia.

Nunhems Italy SRL
Socio unico P.IVA 00605931203

Siti nazionali

Siti nazionali

Cerca

»PDF

Condizioni generali di acquisto